Pistillo

Pistillo

Emiliana Martinelli

Azienda: Martinelli Luce

Ubicazione: Cortile d’Onore e Villa Rosebery

Anno di realizzazione: 2014

Anno di installazione: 2021

Descrizione dell'opera

«L’idea di Pistillo è nata una sera in un teatro all’aperto, quando vidi dei fasci di luce uscire all’improvviso da grossi proiettori posizionati in alto e sul palcoscenico e ballare nel buio al ritmo della musica. Fasci che con andamento obliquo e verticale tagliavano l’oscurità della scena con una luce ben delineata, come fossero dei lunghi elementi tubolari. Una linea dritta, uniforme, essenziale, una presenza grafica che disegna con una luce morbida, bianca o colorata, i vari ambienti. Più elementi posizionati in verticale o obliqui, come linee di luce mosse dal vento, esprimono dinamicità e movimento, come dei pistilli mossi dal vento». (Emiliana Martinelli)

L'artista

Emiliana Martinelli
(Lucca 1949)

Si diploma all’Istituto d’arte di Lucca, sezione ceramica, e in disegno industriale all’ISIA di Firenze. Manifesta grande passione per grafica, fotografia, pittura e creazione di installazioni luminose e cappelli di carta. Dopo la laurea in architettura a Firenze, entra in Martinelli Luce, azienda avviata dal nonno Plinio negli anni Trenta e sviluppata dagli anni Cinquanta dal padre Elio, con cui inizia il percorso nel mondo del disegno industriale. Dal 1985 è presidente della Martinelli Luce. In azienda è imprenditrice, designer, art director, cura grafica e comunicazione, progetta installazioni e allestimenti fieristici.

Leggi tutto

Per le lampade disegnate ottiene importanti riconoscimenti: German Design Award con la Colibrì nel 2012 e 2014, iF Product Design Award di nuovo con la Colibrì nel 2011, 2013 e 2015, con la Circular Pol XXL nel 2014, Calabronet nel 2015 e 2016, Lunaop nel 2015, Calabrone e Condor nel 2016, Mamba nel 2019. È relatrice in occasione di conferenze e convegni, organizzate da facoltà e istituti di design, come l’Università di Firenze o il Politecnico di Milano, o dagli ordini degli architetti di Lucca e Firenze. Nel 2018 cura la monografia Elio Martinelli e Martinelli Luce e progetta la mostra 70 anni di Martinelli Luce alla Triennale di Milano. Le sue opere sono state presentate in diverse esposizioni collettive, anche al MAXXI, al Madre, alla Pinacoteca Nazionale e Accademia di Belle Arti di Bologna.

Pistillo

© Credits: Massimo Listri

Pistillo